A A A

RILASCIO/RINNOVO CARTA D'IDENTITA'

 
La carta d’identità è un documento di riconoscimento personale, rilasciato a tutti i cittadini residenti, che ha una validità diversa a seconda dell'età:
  • validità di 3 anni per i minori di tre anni di età
  • validità di 5 anni nella fascia di età 3-18 anni
  • validità di 10 anni dai 18 anni di età in su
Tutte le carte di identità (sia quelle rilasciate che quelle rinnovate) scadono nel giorno del compleanno del titolare.
Esistono due tipi di carta di identità: valida per l'espatrio e non valida per l'espatrio. La carta di identità non valida per l'espatrio riporta, nella quarta facciata, la dicitura "non valida per l'espatrio" (per vedere l'elenco aggiornato dei Paesi ove ci si può recare con la carta di identità, vedi il sito della Polizia di Stato).

La carta di identità non si rinnova nè in caso di variazione dei dati concernenti lo stato civile, nè di variazione della residenza o della professione.
 
Carta d’identità per minorenni:
Documenti richiesti:
  • tre fotografie identiche e recenti
  • dichiarazione di assenso espresso da entrambi i genitori (o dal tutore o dal giudice tutelare)
  • eventuale carta di identità scaduta
E' necessario che si presentino all'Ufficio Anagrafe sia il minore interessato, sia i genitori per la dichiarazione di assenso. La carta di identità dovrà riportare la firma del minore che abbia compiuto il 12° anno di età.
L'uso della carta di identità ai fini dell'espatrio del minore di 14 anni è subordinato alla condizione che lo stesso viaggi in compagnia di uno dei genitori (o del tutore). Se il minore viaggia con persone diverse dai genitori (o dal tutore), è necessaria una dichiarazione di accompagnamento, firmata da entrambi i genitori e dall'accompagnatore dinanzi all'Ufficio Anagrafe,  e vidimata dalla Questura.
La carta di identità valida per l'espatrio rilasciata ai minori di età inferiore agli anni 14 può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci.
 
Carta d’identità per maggiorenni:
Documenti richiesti:
  • tre fotografie formato tessera identiche e recenti (non più di 6 mesi) a mezzo busto e a capo scoperto, ad eccezione dei casi in cui la copertura con velo, turbante o altro, sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili
  • la carta di identità scaduta. In caso di furto o smarrimento della carta di identità, è necessario esibire l'originale della denuncia presentata ai Carabinieri o alla Polizia.
Spese per il richiedente:
La carta di identità costa €. 5,42
 
RINNOVO CARTA D'IDENTITA'
Tutte le carte d’identità rilasciate dopo il 26 giugno 2003 sono prorogate per ulteriori cinque anni.
L'interessato può chiedere l’apposizione di un timbro di proroga, sulla carta d’identità con scadenza dal 26 giugno 2008, rivolgendosi all'Ufficio Anagrafe del Comune.
La proroga della carta di identità può essere richiesta a decorrere dal 180° giorno precedente la scadenza.
 
Autore:Redazione